/

                                                



Il noleggio All In per la gestione delle stampe la nuova filosofia e l’interazione con la gestione documentale

 

Il noleggio All In trova la sua più naturale connotazione e applicazione riferita alle macchine per la stampa.
Sono ormai da tempo chiari e consolidati sul mercato i meccanismi che hanno fatto si che la maggior parte delle unita’ di stampa per cosi’ dire “a valore” siano distribuite sul mercato con la formula del noleggio “all in” in alternativa al classico acquisto.


Costi copia difficili da identificare, rischio di alienazione “prematura” del bene in caso di mutate necessita’, mancanza (se non con contratti aggiuntivi) della garanzia di conitinuita’ di funzionamento del bene , unitamente alla dilazione dell’’investimento sono solo le piu’ comuni “leve” che hanno determinato il successo di questa formula.


Tralasciando per un atttimo questi concetti che rappresentano il dettaglio con cui e’ stata fondamentalmente interpretata una strategia, richiamiamo l’attenzione proprio sulla strategia.
Quali sono infatti i meccanismi che dettano la strategia:


- Ottimizzazione dei costi di stampa

- efficacia degli strumenti


E’ in questo senso che va interpretato il valore aggiunto dell'offerta Format, la quale abbina ad un concetto ormai tradizionale di gestione per costo copia (pay per page) con valutazione e monitoraggio dei consumi con conseguente ottimizzazione delle unita’ di stampa, la nuova frontiera del trattamento dei documenti in azienda e cioe’ la gestione documentale (DMS) abbinata in qualche caso alla Conservazione Sostitutiva.

Il concetto in pratica viene spostato ad un livello piu’ alto di ragionamento, si entra in logiche di processo, piu’ che in dinamiche di consumi.


Quante volte infatti i documenti vengono stampati o ristampati perchè sono difficili da reperire, quando un documento viene prodotto per la sua “distribuzione” è proprio necessario stamparlo nvolte? Queste sono solo alcune delle casistiche che la nuova frontiera pone.

E’ facile intuire come la Mission di Format in questa direzione sia diversa rispetto ad un interlocutore anche serio e qualificato ma orientato solo al Pay per Page, obiettivo Format ottimizzare e migliorare l’efficienza dei processi documentali  in primis, sulla parte di stampato di tutto cio’ ottimizzazione dei costi copia, obiettivo del fonitore tradizionale ottimizzazione dei costi copia.


Al fine di aiutare le aziende a individuare tutte le esigenze di gestione del flusso documentale e a tenere sotto controllo gli aspetti appena delineati, Tonex servizi utilizza un modello volto al trasferimento delle proprie competenze specialistiche e gestionali all’Azienda Cliente.
 

Qual è la strategia da adottare per raggiungere questo obiettivo?
Le aziende possono percorrere due strade diverse: quella del Pay Per Page (PPP) o del Document Management System (DMS), che presuppongono due differenti approcci nella gestione documentale.

 

Copyright © 2012 Format SRL - P.Iva 01023960055 - Fraz.Quarto Inferiore, 275/G - 14100 Asti (AT) - Tel.0141.293931 / 0141.293937 - Fax.0141.293913 - vedi Cartina
Tutti i diritti riservati. Condizioni d'uso Norme sulla privacy